1936-1967

don PIETRO ANDREATTA da Paderno del Grappa

Nato a Paderno del Grappa l'1 settembre 1892, fu ordinato sacerdote nella Cappella del Seminario il 26 marzo 1921 dal beato Andrea Giacinto Longhin, Vescovo di Treviso dopo aver prestato il servizio militare per circa otto anni nel 7° Alpini.

Dopo essere stato cooperatore a S. Bona dal 1921 al 1923 e a S. Martino di Lupari dal 1923 al 1928, nel novembre di quest'anno fu nominato curato di Abbazia Pisani. Eretta questa in Parrocchia nel 1936 da mons. Carlo Agostini, Vescovo di Padova e Amministratore Apostolico di Treviso, veniva nominato primo parroco, dopo aver preparato quanto era necessario, sia dal lato pastorale che economico, per la costituzione canonica della stessa.

Egli continuò a completarla con la Casa per le Opere Parrocchiali, il rifacimento della chiesa abbaziale e della casa canonica, la costruzione del campanile, l'acquisto del complesso della millenaria Abbazia di S. Eufemia di Villanova, adiacente alla chiesa e poi demolita per dar posto alla Scuola Materna.

Fu orgoglioso di aver lavorato nel campo delle vocazioni religiose, fra le quali ebbe il conforto di vedere quella di S. E. mons. Bernardo Cazzaro O.S.M., Vicario Apostolico di Aysén e Vescovo titolare di Pirgo.

Per raggiunti limiti di età, ma specialmente per la continua malferma salute, nei primi giorni del settembre 1967 rinunciò alla Parrocchia rimanendovi quiesciente per prepararsi nella preghiera all'incontro con l'Eterno Pastore, che avvenne nell'imbrunire del 27 ottobre 1970, dopo essere stato confortato delal visita e benedizione di mons. Antonio Mistorigo, Vescovo di Treviso.

I funerali si svolsero il 30 ottobre nella chiesa parrocchiale di Abbazia Pisani con la concelebrazione presieduta da mons. Mistrorigo e la partecipazione di numerosi sacerdoti e fedeli.

(dal Bollettino della Diocesi di Treviso, anno LIX, n. 10, pp. 846-847)

1967-2002

don BRUNO BARBIERO da Martellago

Nasce a Martellago (VE) il 23 giugno 1925 da Agostino Barbiero e Angela Loro.

Viene ordinato sacerdote il 26 giugno 1949 dal Vescovo di Treviso, monsignor Antonio Mantiero.

Nel settembre dello stesso anno è inviato cappellano a Vedelago (TV), passando a Cornuda (TV) nel 1952 dove rimane fino al settembre 1954 quando viene trasferito a Postioma di Paese (TV). Dopo tre anni, nel 1957, passa a Spresiano (TV) e, nell’ottobre 1964 a Piombino Dese (PD).

Giunge ad Abbazia Pisani (PD) il 15 aprile 1967 come “vicario adiutor” per sostenere l’anziano don Pietro, al quale succede come parroco il 12 settembre 1967.

Dal 15 agosto 2002 è parroco emerito.

Appassionato di musica sacra, dotato di orecchio fine, ha dedicato tante energie allo sviluppo della Corale Sant’Eufemia dirigendola personalmente in tante occasioni sia in parrocchia sia in Italia e all’estero.

2002-2011

don LINO BERTOLLO da Casoni di Mussolente

Ordinato il 23 maggio 1998 in Cattedrale a Treviso, per l'imposizione delle mani del vescovo Paolo Magnani.
Primo parroco reggente anche la vicina parrocchia di Borghetto. Proveniva da Cornuda dove svolgeva il ministero come vicario parrocchiale. Fece il suo ingresso ad Abbazia il 13 ottobre 2002. E' stato trasferito a Peseggia di Scorzé (VE). Dal 2012 è parroco anche di Gardigiano.